Godzilla Contro Gamera – Storie dall’Isola dei Mostri


Godzilla Contro GameraPiù bello da vedere che da leggere, chiassoso nel suo formato gigante, con la sua copertina fracassona e le scritte urlate, peccato solo per il bianco e nero che va a penalizzare le foto e il fiume di piacevoli illustrazioni di Francesco Barbieri. Il libro è quasi un divertissement e affronta l’universo dei kaiju in più maniere, sempre corredate da un grosso apparato icononografico e sempre con una dose esasperante di ironia.
Innanzi tutto schede, tramine e commenti di tutti i film del duo Gamera & Godzilla con a volte stampe di foto grandi quasi come l’intera pagina.
Segue il “reportage dal campo di battaglia”, ossia la riduzione a fumetti di un sunto di alcuni dei film fondamentali del genere.
Per finire, “G-Force Database, Kaiju Encyclopedia”, ossia le (inutili) tavole anatomiche con descrizione annessa di tutti i più famosi kaiju della saga.
In appendice, i molti volti di Godzilla, raccolta fisiognomica delle varie mutazioni del costume di film in film, mappa dell’isola dei mostri, riproduzione degli armamenti della G-Force, e una bella impronta della zampa di Godzilla in rilievo in quarta di copertina a chiudere il volume.
A livello informativo sicuramente è il testo meno utile tra quelli pubblicati in Italia ma ha il pregio di essere quello che più riesce a riempire l’occhio e a far ridere, e per questo in parte coerente con l’argomento trattato.

CONDIVIDI: