Hong Kong Cinema – The Extra Dimension


Hong Kong Cinema The Extra DimensionDue sono i testi classici e considerati fondamentali per lo studio del cinema di Hong Kong: Hong Kong Cinema di Stephen Teo e Planet Hong Kong di David Bordwell. Due diversi approcci alla materia, per restituire una visione quasi a 360° di questo complessissimo universo cinematografico. Praticamente l’80% di quello che negli ultimi 10 anni abbiamo letto in giro su questa cinematografia è scopiazzato da questi due libri, quindi tanto vale leggersi l’originale, no? Due testi che sono stati per anni le due migliori fonti di approvvigionamento in materia, almeno fino alla eccellenti e ineguagliabili recenti pubblicazioni dell’ Hong Kong Film Archive.

Hong Kong Cinema segue un metodo storico e storiografico, monografico e lineare, coprendo la storia del cinema dell’ex colonia dalle origini ad oggi. Cronologicamente percorre cento anni di storia prendendo di volta in volta come pretesto, un genere, una casa di produzione, un personaggio, un’epoca. Il libro fila via che è una meraviglia, approfondito e rigoroso. Totale assenza di foto e sul finale una quarantina di pagine di mini bio-filmografie.

Semplicemente fondamentale.

CONDIVIDI: