I Sapori della Cina


I Sapori della CinaIndice Generale:

-Un’odissea Personale
-Sapori e Odori della Cina
-Influenza Interne ed Esterne
-L’Eredità Imperiale
-La gloriosa Cucina di guangzhou
-Tradizoni Familiari
-La cucina di Città e di Campagna
-I Ristoranti
-Snack e Spuntini
-Cibo per il Corpo e l’anima
-Riflessioni

Fermi tutti, non fraintendete, questo non è un semplice libro di cucina, tutt’altro. Ken Hom è un grande conoscitore di cultura sia occidentale che orientale, ha viaggiato in tutto il mondo, ha scritto numerosi libri e collaborato ad una trasmissione culinaria della BBC, è fotografo con diverse personali alle spalle.
Dopo la censura alimentare durante la rivoluzione culturale, l’autore ha potuto viaggiare in lungo e largo per il paese e descrivere la rinascita culinaria cinese.

I numeri sono i seguenti, 90 ricette, 200 foto tutte rigorosamente a colori, quasi 200 pagine e formato gigante cartonato. Ma il libro non si riduce ad un mero manuale di cucina, non illustra con disegnini come tenere in mano i chopstick ma è molto di più.
D’accordo ci sono le ricette (spesso appuntate in loco), le descrizioni dettagliate degli ingredienti ma il tutto con un atteggiamento più simile ad un diario di viaggio che altro. Si raccontano storie, luoghi, abitudini locali, aneddoti e approfondimenti su singoli elementi presi in considerazione (c’è ad esempio una parte in cui l’autore ci prende gusto a parlare con competenza e assoluta ampiezza di vedute del glutammato di sodio). Un bel libro quindi dotato di una triplice modalità di fruizione, utile sia solo da sfogliare per gratificare gli occhi, da leggere per gratificare la  mente o da mettere in pratica per gratificare il palato. Una volta completata la lettura il vostro imperativo sarà “voglio un baozi!!!”

 

Uno splendido “baozi”:


CONDIVIDI: