Cat III


Categoria 3. Metodo di classificazione hongkonghese che racchiude (spesso in modo poco pertinente) film i cui contenuti sono solo per adulti, indi vietati ai minori. Col tempo è diventato, soprattutto tra il pubblico occidentale, sinonimo di film contenenti estremi sessuali e violenti, coreografie eccessive, fusione di generi e stili, follia visionaria. Insomma, spesso garanzia di film da vedere per trascorrere una serata folle tra amici.

CONDIVIDI: