FengShui


Letteralmente vento e acqua, è una disciplina cinese millenaria che studia la relazione tra l’uomo e l’ambiente. Spesso confuso con pratiche di tipo folklorico-scaramantico, la principale applicazione è in realtà quella di armonizzazione dello spazio abitativo (interno ed esterno) in favore degli abitanti della stessa casa. Con lo studio delle direzioni cardinali in rapporto alle 5 energie di riferimento (acqua, legno, fuoco, terra, metallo), l’obiettivo delle tecniche utilizzate sono il permettere un fluire regolare dell’energia all’interno dell’abitazione. Spesso in occidente è confuso con l’idea di uno stile di arredamento o architettonico, mentre la pratica originaria è completamente incentrata sullo studio del ch’i (Qi) rispetto ai suoi “movimenti” nell’ambiente e durante il ciclo dell’anno e dei giorni.

CONDIVIDI: