Otaku


Termine usato per definire i veri e propri feticisti di manga, anime e action figures. In occidente è utilizzato in un’accezione positiva mentre in realtà è un termine dispregiativo in Giappone. Oltretutto le sfumature della parola sono molto più ampie, descrivendo una situazione quasi clinica di individualismo e chiusura totale in attività personali e solitarie.

CONDIVIDI: