Memorabilia


poster MemorabiliaIl baule delle meraviglie:
la mostra stabile in sede Asian Feast, dove poter visionare
frammenti introvabili della storia del cinema asiatico.

Grazie alla sinergia tra Asian Feast e Max Della Mora abbiamo finalmente l’opportunità di inaugurare una straordinaria mostra virtuale di reperti storici dell’iconografia asiatica. Finalmente si sono aperti gli archivi di Max Della Mora e il contenuto di essi sarà pubblicato periodicamente all’interno di questo portale, rendendo finalmente pubblico un tesoro culturale di proporzioni elevate e di piacere oculare non indifferente.
Max Della Mora, amico e collaboratore di Asian Feast è un grande studioso e appassionato di cinema, ha collaborato a numerose riviste e fanzine (Ciak, Video, Markalite, Asian Cult Cinema, Drop Out, Amarcord…) fino a scrivere il pionieristico e fondamentale libro Fant’Asia – Il Cinema Fantastico dell’Estremo Oriente.

Note del curatore:
Non ho tenuto conto della corretta traduzione dal giapponese con le consonanti lunghe, scrivere “kaijuu” mi sembrava veramente bruttino.
I nomi dei mostri sono tradotti secondo il “metodo megatone”, ovvero spesso e volentieri si sono tradotti i katakana seguendo il significato fonetico e non logico (io stesso ho sbagliato per un sacco di tempo), quindi inutile scrivere MOSURA quando intendevano MOTHRA o GAIGAN per GIGAN. Se poi mi sbaglio pazienza, ma considerando che per primo ho avuto il sospetto che King Seesar/Seasar fosse in realtà Caesar direi che ho fiuto per i nomi dei mostri!
Buona visione quindi

Nikkatsu Flyers – Roman Porno 

Nikkatsu – Roman Porno: Cataloghi

VOLUME 1 VOLUME 2 VOLUME 3

Film Workshop: Cataloghi

CAT. 1  CAT. 2

Kaiju

Fantascienza

Televisione

CONDIVIDI: