L’Educazione Sentimentale: Lo Shōjo Manga è di Scena a Roma

news pubblicata il 20/10, 16:11

Asian Feast cerca costantemente di supportare gli eventi e le associazioni che si prefiggono di parlare seriamente di cultura asiatica. Il 30 di Ottobre sarà di scena un argomento delicato e non privo di sorprendenti risvolti in una conferenza in quel di Roma. Lo shōjo manga, letteralmente il manga destinato alle ragazze più giovani nelle fumetterie giapponesi, merita infatti riflessioni di un certo rilievo. Spesso ed ingiustamente sottovalutato nel nostro paese non può che riservare piacevolissime sorprese anche nel pubblico maschile che raramente indaga nella profondità di certe pieghe della letteratura femminile. Lo shōjo è infatti argomento molto delicato, legato a doppio filo alla sensibilità delle giovani donne nipponiche, tale da generare naturalmente la volontà di approfondimenti culturali e sociologici che vadano ben oltre l’estetica.  Lasciatevi per questo guidare da tre esperti del settore che da anni studiano approfonditamente l’argomento e i cui titoli parlano da soli. Vi lasciamo alla nota stampa e vi invitiamo a visitare tutti i link per documentarvi su orari e modalità della conferenza.

L’Associazione «Tokyoèvicina» è lieta di presentare “L’educazione sentimentale – Divagazioni sullo shōjo manga e dintorni”. La conferenza si terrà giorno 30 ottobre alle ore 17.30 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio. Interverranno Maria Teresa Orsi, Luca Milasi e Paolo La Marca.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Con il patrocinio di Roma Capitale, Aistugia (Associazione Italiana per gli Studi Giapponesi) e Sapienza (Istituto Italiano di Studi Orientali).

Il programma completo è consultabile a questo link.

Ne approfittiamo anche per segnalare l’ottimo blog di uno degli organizzatori: Una Stanza Piena di Manga, nonché la pagina Facebook dell’evento da cui seguire tutti gli aggiornamenti.

CONDIVIDI: