La 37esima Camera

Perché questo nome e soprattutto perché questo nuovo spazio all’interno di AsianFeast.org? Il nome, un esplicito omaggio al capolavoro The 36th Chamber of Shaolin di Liu Chia-liang, ne vuole essere quasi un’estensione nello spirito. Se nella 36esima camera il monaco San Te insegnava le arti marziali alla gente del popolo, noi con questo nuovo spazio vogliamo discutere e divulgare film che faticherebbero a trovare uno spazio negli aggiornamenti tematici di AsianFeast.org. Abbiamo deciso di includere diversi generi, ampliando il campo di discussione e perciò di seguito troverete film Gongfupian e Wuxiapian fino ad arrivare a sottogeneri incentrati sul Ninjutsu o Karate, delimitati però al periodo d’oro che va dal 1965 al 1985.
Con il tempo ci spingeremo nelle zone più oscure di questi generi, attraversando diversi paesi, incontrando piccoli capolavori nascosti e scarti inguardabili. In quest’ultimo caso la nostra unica arma di difesa sarà l’ironia, a volte indispensabile, ma sempre con rispetto per il film e soprattutto cercando di dare un quadro più approfondito e completo possibile. Per questo cercheremo di dare anche informazioni sul cast tecnico ed artistico. La seconda ragione è dettata dalla necessità di costruire con il tempo un database per i film, ma anche per gli attori e registi dei generi di cui sopra, di facile e rapida consultazione per tutti. Non potremmo perciò fare a meno di includere anche recensioni di film considerati classici o capolavori del genere. Speriamo di trovare una giusta via di mezzo, che sarà gradita a (quasi) tutti. Come sempre su AsianFeast.org, non abbiamo la pretesa di essere infallibili, anzi segnaliamo fin da subito che ci saranno errori, incompletezze o sviste di altro tipo. Chi legge è intanto pregato di segnalarci i difetti, cosi da rendere lo spazio il più completo ed utile possibile.
Buona lettura e buona ricerca!

A cura di Paolo Gilli e Marco Figoni

Clicca sulla barra alfabetica per accedere all'archivio.